A Menfi si completa la giunta con Li Petri assessore al Bilancio, la delega di vice sindaco a Viviani

Hanno letto: 611

Riunione della nuova maggioranza al Comune di Menfi ieri sera e ormai siamo ai dettagli per il completamento della squadra assessoriale con un’intesa più ampia che comprende anche la presidenza del consiglio comunale. Per il quarto assessore la scelta è caduta su un commercialista menfitano, Nino Li Petri. Si tratta di un esterno, non candidato al consiglio comunale, un tecnico che avrà competenza su un settore, quello del Bilancio,al centro di un duro scontro in campagna elettorale. Per la vice sindacatura tutto procede nella direzione della nomina di Ludovico Viviani, primo eletto al consiglio comunale. Gli assessori Saverio Ardizzone e Nadia Curreri dovrebbero occuparsi, rispettivamente, di Politiche sociali e sanità il primo e di Pubblica istruzione la seconda.  Dopo l’insediamento Ludovico Viviani dovrebbe lasciare il consiglio per fare spazio a Dino Gagliano, primo dei non eletti. Ed a proposito della presidenza del consiglio comunale la scelta dovrebbe cadere su Andrea Pellegrino. La prossima settimana il sindaco, Marilena Mauceri, terrà il comizio di ringraziamento.