Rapina in casa a Ribera, tanta paura per una donna faccia a faccia con tre malviventi

Hanno letto: 2474

Si è ritrovata in casa tre ladri, mentre era da sola nella sua abitazione a Seccagrande, a Ribera. La disavventura è accaduta ad una donna di nazionalità rumena, di 30 anni che dopo il fatto ha denunciato il tutto alla locale tenenza che ha immediatamente avviato le indagini.

I tre malviventi, col volto travisato, si sono intrufolati nell’abitazione da una finestra e sotto minaccia, hanno costretto la donna a consegnare tutto quanto di valore era custodito in casa. Il bottino è stato assai magro: due telefoni cellulari e qualche decina di euro.

 

Non ci sono state conseguenze fisiche per la donna, ma soltanto tanta paura nel ritrovarsi faccia  a faccia con i rapinatori.