Cinzia Deliberto motiva il voto favorevole al conto consuntivo: “Per senso di responsabilità”

Hanno letto: 447

Cinzia Deliberto ha motivato, nel suo intervento di questa sera in consiglio comunale, il voto favorevole al conto consuntivo: “Per senso di responsabilità”. Rimangono in piedi tutte le ragioni che hanno portato, nei giorni scorsi, il consigliere a lasciare il gruppo Uniti per Sciacca. Ezio Di Prima ha chiesto un dibattito sereno “evitando di colorare di questioni politiche un punto che è solo tecnico come il conto consuntivo”. Per Silvio Caracappa “l’operato della giunta Valenti è stato fallimentare”. Per Valeria Gulotta: “La città è in ginocchio e non solo per colpa di quest’amministrazione ed è di questo che bisogna discutere. Quindici mesi fa ho detto si all’avvocato Valenti e sono accanto del sindaco. Ci sono problemi ad amministrare e all’interno della maggioranza legate a questioni politiche e personali. Questa sera, però, per dovere voterò si, ma è un sì di speranza”. Carmela Santangelo ha confermato l’astensione che aveva annunciato ieri “perchè non ho avuto il piacere di discutere gli aspetti politici con quella che fino ieri era la mia maggioranza”