Lo Sciacca batte il San Giorgio Piana e comanda la classifica. Il cuore dei tifosi verdenero vicino ai sopravvissuti di Casteldaccia

Hanno letto: 617

Dagli spalti del Gurrera, la Nuova Guardia verdenero esprime con uno striscione la propria vicinanza e solidarietà alle vittime del nubifragio a Casteldaccia: si è aperto così l’incontro di oggi dello Sciacca contro il San Giorgio Piana dopo che il maltempo aveva fatto dubitare sullo svolgimento della partita. Anche il Gurrera due giorni fa, aveva subito l’ allagamento dei tunnel sotto gli spalti.

Match che si è concluso con tre reti dello Sciacca che ha letteralmente annientato gli ospiti incapaci nei novanta minuti di gioco di qualsiasi reazione. Tre i goal, a segno Bongiovì, Piazza e l’immancabile Pasquale Galluzzo che si conferma capocannoniere con otto reti realizzate. Ma anche l’intero gruppo ha i suoi primati, infatti, lo Sciacca Unitas si conferma capolista a punteggio pieno,  con 5 partite 5 vittorie, 23 gol realizzati e solo 2 subiti.