Vespisti in strada per tutta la provincia, per la prima volta una gara di regolarita’

Si è svolta sabato e domenica scorsi ad Agrigento la manifestazione vespistica di regolarità denominata “Audax Agrigentum 2017” organizzata dal Vespa Club Agrigento.

Alla gara hanno preso parte 66 vespisti nella categoria race, 8 nella categoria Turistica e  8 in quella a squadre.

La gara  ha portato i vespisti lungo le strade di tutta la provincia agrigentina partendo dallo spiazzo antistante il Grand Hotel Mosè e toccando i Comuni di Realmonte, Siculiana, Montallegro, Cianciana, Alessandria della Rocca, San Biagio Platani, Raffadali e ritorno ad Agrigento per il percorso mattutino e Palma di Montechiaro, Camastra, Naro, Canicattì, Racalmuto, Grotte e rientro ad Agrigento sempre presso il Grand Hotel Mosè, per quello pomeridiano, per un totale di circa 250 km.

Ai partecipanti, provenienti oltre che dalla Sicilia anche dalla Calabria, da Rovereto, da Napoli e persino un vespista dalla Svizzera, è stato assegnato un tempo di percorrenza, da qui gara di regolarità, per coprire tutto il percorso.