Dance Music Awards, il deejay Stefano Gallo in attesa del responso della finalissima all’Alcatraz di Milano

La cerimonia di premiazione dei Dance Music Award, il più prestigioso riconoscimento italiano nella musica dance si svolgerà il prossimo sedici aprile nella storica discoteca Alcatraz di Milano. Soltanto allora si conoscerà  il verdetto tra i dieci finalisti per le ventidue categorie in concorso. Tra  questi anche il deejay e arrangiatore saccense Stefano Gallo, in arte Esteban Galo che ha superato i vari step della selezione fino ad aggiudicarsi un posto per la finalissima nella categoria “miglior bootleg”

La cerimonia sarà trasmessa in diretta TV su Match Music, canale 248 del digitale terrestre e sarà presentata da Francesco Facchinetti e Veronica Bagnoli.

Il pezzo remixato da Stefano concorrerà insieme alle hit dei grandi nomi della musica dance come Don Diablo, Benny Benassi, Merk & Kremont, Marnik, Vinai, Bob Sinclar, Cristian Marchi e Lush & Simon solo per citarne alcuni. Una grande emozione per il saccense che coltiva la sua passione da quando aveva quattordici anni e che a sua insaputa è stato selezionato dalla giuria tecnica per la sua riproposizione di “We Don’t Talk Anymore”, brano super ballato del 2017 di Charlie Puth e Selena Gomez.

C’è ancora tempo per ascoltare il remixe e per votare e sostenere il deejay con un sms, come ha spiegato oggi lo stesso musicista ai microfoni di Risoluto.it.