Rifiuti e raccolta differenziata, la sindaca Valenti: “Basta tolleranza, adesso sanzioni per chi non rispetta le regole”

Da un lato l’emergenza rifiuti, dall’altro la necessità di mantenere i costi dei servizi. La sindaca Valenti annuncia oggi uno stop alla tolleranza sia degli evasori, ma anche di chi non conferisce secondo le regole.

“E’ finito il tempo della tolleranza iniziale – ha detto la Valenti a margine della conclusione della riunione delle SRR che si è tenuta oggi in Comune e che ha portato all’elezione del nuovo Cda – adesso vigileremo sul rispetto delle regole e se necessario amplieremo la sfera dei controlli. Differenziare di più è il nostro obiettivo per tutta una serie di ragioni che ci permettono di contenere i costi”.