20.4 C
Comune di Sciacca

Palermitano deve scontare 5 anni di reclusione in Albania, arrestato in vacanza a Pantelleria

Pubblicato:

Aveva pensato di trascorrere qualche giorno nella splendida isola di Pantelleria per una vacanza, prenotando in un noto albergo del posto.

Probabilmente pensava di passare inosservato sebbene ricercato su mandato di cattura internazionale a seguito di un provvedimento emesso il 2 giugno 2021 dalla Corte Distrettuale di Tirana, in Albania. Di fatto era stato dichiarato latitante dal governo albanese con l’accusa di aver evaso il fisco.

I carabinieri di Pantelleria, con la collaborazione del Servizio per la cooperazione Internazionale di Polizia che ha segnalato la possibile presenza del fuggitivo sull’isola, lo hanno rintracciato e arrestato. 

L’uomo, un trentenne palermitano, deve scontare 5 anni di reclusione in quanto accusato dalla magistratura albanese di essere responsabile di reati fiscali in danno di quello Stato.

Lo stesso era ancora in hotel, da solo, quando è stato raggiunto dai militari che gli hanno notificato il provvedimento di cattura internazionale e lo hanno tradotto presso il carcere Pietro Cerullidi Trapani a disposizione della Corte d’Appello di Palermo per le valutazioni del caso.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img