27.8 C
Comune di Sciacca

A 57 anni Giuseppe Marino di Sciacca corona il sogno di diventare vigile del fuoco

Pubblicato:

E’ una bella storia quella di Giuseppe Marino, fatta di dedizione al lavoro, tanti sacrifici e una svolta che arriva a 57 anni. Il saccense, che per quasi mezzo secolo ha venduto pesce a migliaia di famiglie di Sciacca, prima con il padre, lo storico “Nino Baghio”, e poi da solo, è passato dalla motoape all’autoscala dei vigili del fuoco. Marino racconta la storia al Giornale di Sicilia in edicola oggi, lunedì 10 giugno.

Appena diciottenne, ha svolto il servizio militare da vigile del fuoco, ma già da bambino era affascinato da quei mezzi, dalle scale e pure dalle difficili prove di addestramento che adesso sta completando, a Roma, assieme a ragazzi di 20 anni.

Il coronamento del suo sogno ha reso felice tutta la sua famiglia, la moglie, Lina, e le figlie, Federica e Beatrice. L’anno della svolta per Giuseppe Marino è stato il 2017. “E’ stato l’anno – dice Marino – in cui è stata varata una legge che consentiva la stabilizzazione per i cosiddetti discontinui. Prima venivo chiamato da 20 a 40 giorni all’anno per fare il vigile del fuoco. E’ stato necessario svolgere una prova fisica abbastanza tosta anche se la legge prevedeva il limite di età a 60 anni. Così adesso sono un allievo vigile del fuoco assieme a ragazzi di un ultimo concorso che al momento sono con me a Roma. Al momento siamo circa 400, molti dei quali grazie alla stabilizzazione, che ci troviamo alle scuole centrali antincendio. Completato il corso, a fine giugno, andremo ai comandi provinciali di appartenenza, per me quello di Agrigento, per svolgere un affiancamento di tre mesi. Poi a destinazione”. Marino è tra i più anziani del gruppo.

Per Marino in questi giorni un’altra grande soddisfazione, le parole che ha scritto, sui social, un suo istruttore: “Sono orgoglioso e fiero di aver avuto la possibilità di conoscere un grande uomo come te che con tenacia, costanza ed impegno fuori dal comune sei riuscito a superare queste prove alla grande”.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.