Capo San Marco, assistenti bagnanti salvano 4 persone (tra cui un bambino) che rischiavano di annegare

Si è rivelato decisivo l’intervento dei bagnini del servizio pubblico di assistenza e salvataggio a Capo San Marco, intervenuti per mettere in salvo quattro turisti, che si erano allontanati dalla battigia finendo in balia delle onde. Tra di loro anche un bambino. Resosi conto del pericolo, il padre si è tuffato per salvarlo, ma anche lui si è improvvisamente trovato in difficoltà. Immediato l’intervento degli assistenti bagnanti, Federico Cutruneo e Giuseppe Falsone, che li hanno portati in salvo. Poco prima in condizione di difficoltà si è trovata anche una coppia di anziani. Anche loro sono stati salvati dai bagnini. Un servizio, quello di assistenza ai bagnanti, che, dunque, si è rivelato fondamentale, in un litorale, quello di San Marco, assai frequentato.

(Nella foto, i due bagnini che questa mattina hanno salvato le persone in difficoltà)