Riapre a Sciacca l’info-point di piazza Friscia ed a gestirlo sarà personale comunale

Hanno letto: 338

Lo hanno gestito la Pro Loco, l’Unione Tassisti e poi, quando era già chiuso, la Polizia Municipale lo ha reclamato per destinarlo ai propri servizi. E, in effetti, il gabbiotto di piazza Friscia, così come quello di Porta Palermo, erano stati acquistati proprio per la Polizia Municipale. Adesso il vice sindaco, Filippo Bellanca, ha deciso di riaprirlo, forse già a partire dal 25 aprile, come punto per informazioni turistiche. La gestione? Personale comunale. Bellanca è riuscito, a quanto pare, a trovare una soluzione e l’info-point di piazza Friscia, che, nel passato, è stato al centro di violenti scontri tra opposti schieramenti politici, sarà aperto sia durante le ore del mattino che nel pomeriggio. Speriamo che si trovi una soluzione anche per quello di Porta Palermo sul quale intere generazioni di uccelli hanno già lasciato i loro “ricordini”.