“Rubò un timbro alla Guardia Medica”, condannato un saccense

1661

Calogero Stagno, di 41 anni, di Sciacca, è stato condannato a due mesi e 20 giorni di reclusione perché ha rubato un timbro dal tavolo del medico in servizio alla Guardia Medica di Sciacca. I fatti si riferiscono al mese di ottobre del 2012, il giudice monocratico del tribunale di Sciacca, Fabio Passalacqua, ha disposto nei confronti di Stagno la sospensione condizionale della pena. skytg24