Lancia vaso contro i Carabinieri, arrestato anziano a Realmonte

Un uomo di 76 anni di Realmonte, è stato arrestato la scorsa domenica nel piccolo comune agrigentino per “resistenza a pubblico ufficiale”. I carabinieri della Stazione di Realmonte erano intervenuti nei pressi dell’abitazione dello stesso su segnalazione di alcuni residenti per disturbo della quiete pubblica.  Infatti, l’uomo prima che arrivasse la pattuglia era intento a suonare delle trombette. Alla vista degli agenti, ha indirizzato contro questi un vaso con terriccio dal balcone che solo la prontezza di riflessi dei militari dell’Arma, in quel momento, ha evitato il peggio.

Nel frattempo, l’uomo si è dato alla fuga a bordo della propria auto  a folle velocità. Dopo un inseguimento per le vie del paese, i carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo e ad arrestarlo.
L’Autorità Giudiziaria ha già convalidato l’arresto dell’anziano già noto alle forze dell’ordine e disposto una misura cautelare nei confronti dell’individuo.