Algerino con la droga arrestato dai carabinieri a Ribera

1134

I carabinieri della Tenenza di Ribera, nel corso dei consueti controlli finalizzati al contrasto dello spaccio degli stupefacenti, hanno arrestato un giovane cittadino di origine algerine di 24 anni, disoccupato, senza fissa dimora, trovato in possesso di un panetto di hashish del peso di 95 grammi. I militari dell’Arma hanno subito notato l’atteggiamento sospetto del ragazzo per cui hanno proceduto al controllo. Nel corso della perquisizione personale è stato rinvenuto il panetto di hashish occultato tra gli indumenti che indossava. All’interno dello zaino che aveva al seguito sono state rinvenute poi due confezioni di medicinali antiepilettici/ansiolitici contenenti 112 pasticche. Farmaci che l’uomo deteneva senza alcuna prescrizione medica e che  solitamente vengono assunti anche dai giovani per il loro effetto stupefacente agendo sul sistema nervoso centrale. L’uomo, privo di dimora, su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, è stato associato alla casa circondariale di Ragusa ove attenderà la fissazione dell’Udienza di Convalida. La droga ed i medicinali sono stati sequestrati per essere sottoposti ai relativi analisi di laboratorio.