Il Barbera Center di Santa Margherita Belice apre ai gruppi sportivi del territorio

1244
cof

Il Barbera Center, centro polisportivo di Santa Margherita Belice, inaugurato prima della pandemia, prende vita e si appresta ad accogliere tutta la comunità belicina e dei paesi limitrofi.

Il progetto nasce grazie al contributo sinergico tra il Comune di Santa Margherita e l’associazione Leoni Sicani Onlus. Uno spazio realizzato su terreno comunale dato in gestione all’associazione sportiva dilettantistica e che è stato possibile realizzare grazie al preziosissimo sostegno dell’associazione Mnemosine e del professore Nino Barbera, finanziatore del progetto.

L’area è totalmente priva di barriere architettoniche e, pertanto, pensata, ideata e realizzata per accogliere tutti a fare sport, senza alcuna distinzione. Si tratta della prima struttura in Italia dedicata all’hochey su carrozzina elettronica e che ha ottenuto tutti i permessi e le autorizzazioni necessari per il suo utilizzo. Conta al proprio interno una tensostruttura geodetica e una palestra adiacente, entrambe con campi polivalenti e dotate di spogliatoi e servizi igienici. Presente anche un’infermeria, una sala riunioni e un ampio parcheggio.

«Oggi possiamo parlare di una meravigliosa realtà che, oltre ad essere la sede sportiva dei Leoni Sicani, sarà anche quella di tutta la comunità margheritese». Queste le parole di Nino Barbera nel corso dell’inaugurazione avvenuta nel febbraio 2020.

Adesso è stato raggiunto un ulteriore obiettivo. Infatti, il presidente pro-tempore, Francesca Massimino, ha firmato un contratto di affidamento temporaneo per l’utilizzo di parte dell’impianto sportivo polivalente con altre due associazioni sportive locali. Si tratta della Ricreativa Manzil Sindi e della polisportiva Gattopardo, due scuole calcio margheritesi che cooperano tra loro per incentivare lo sport tra i giovani e tra i giovanissimi.

La palestra, presso la quale si alleneranno gli allievi delle due scuole calcio nel periodo invernale e recuperata dalla Leoni Sicani, faceva parte in passato del vecchio complesso scolastico di Santa Margherita di Belìce.

«Stasera mi sono emozionato a rivedere la palestra viva con i bambini e i genitori» ha dichiarato il coach dei Leoni Sicani, Salvino Sanfilippo.

«È per noi un periodo molto complesso che ci vede impegnati su più fronti, la stagione sportiva che sta per iniziare, il nostro Barbera Center che finalmente prende vita, e l’associazione da portare avanti con diversi progetti in itinere…» aggiunge Giuseppe Sanfilippo capitano della squadra nonché segretario dell’associazione. «…spero che presto raccoglieremo i frutti di un lavoro avviato da tempo» ultimando con un ringraziamento alla presidente, ai colleghi del consiglio direttivo, allo staff tecnico e ai volontari che stanno portando avanti un progetto con passione, impegno, sapendosi mettere in gioco e in discussione.