Una saccense tra le comparse del film “Chiara” in uscita domani al cinema

1049

Rita Bentivegna, giovane di Sciacca, ha partecipato come figurazione speciale al film “Chiara” della regista Susanna Nicchiarella che uscirà domani 7 dicembre nelle sale cinematografiche.

Rita Bentivegna, 28 anni, sui suoi profili social ha espresso le sue emozioni per questa esperienza:

È stata un’esperienza incredibile che porterò sempre nel cuore, mi sono messa in gioco tagliando i capelli, ho ballato, cantato e sopportato tanto freddo, tutto condiviso con delle “clarisse” / compagne di avventura speciali. Direi che sicuramente ne è valse la pena e spero che più persone possibili vadano a vederlo perché merita tanto”.

Di seguito la trama del film:

“1211. Chiara, ragazza di buona famiglia, decide di lasciare la casa del padre per seguire il percorso di Francesco d’Assisi, obbedendo alla regola di castità e di rinuncia ai beni materiali. Inizia così per lei una vita di preghiera, di servizio e di comunità, accanto a fratelli e sorelle, presso il monastero di San Damiano. A poco a poco Chiara emerge come una figura guida per le consorelle, opera miracoli senza nemmeno rendersene conto e raccoglie un seguito sempre crescente, che sfocerà nella creazione di un ordine sancito dal Papa. Ma non tutto sarà lineare e semplice, perché Chiara è una donna, e ad una donna molto di ciò che è consentito ad un uomo, ad esempio Francesco, è invece ostacolato”.